Attenzione! I Mostri arrivano a Padova!

Sei un negoziante di Padova e vuoi personalizzare la tua vetrina?
Aderisci all’iniziativa I Mostri in città con Be Comics!
L’adesione non ha costi,  il materiale verrà fornito gratuitamente dall’organizzazione del festival e comprende:
Vetrofania con mostro del quartiere
– Palloncini rossi
– Cartoline promozionali con mostro del quartiere
– Poster Be Comics! 2019
– 4 ingressi a Be Comics! per l’esercente

Una volta ricevuto il materiale dovrai esporre i palloncini (i baloon simbolo del fumetto) nella tua vetrina, personalizzandola con uno dei temi del festival: dai supereroi dei fumetti, ai giochi in scatola, fino ai videogiochi.
Fotografa la tua vetrina, condividi la foto sul profilo Facebook o Instagram della tua attività usando l’hashtag #mostriapadova e tagga la pagina ufficiale di Be Comics!

Per informazioni scrivi ad info@becomics.it e aiutaci ad invadere la città!

Trova il mostro che fa per te:

Nel centro storico troveremo il celebre Ultraman, personaggio nato in Giappone negli anni '60. Abituato com'è a difendere la Terra non avrà problemi a difendere il centro patavino.

La zona 2 (Arcella, S.Carlo e Pontevigodarzere) sarà invasa da Kumamon, la simpaticissima mascotte. Creato per l'apertura di una linea ferroviaria, questo personaggio è entrato nel cuore dei giapponesi e ormai partecipa a ogni tipo di cerimonia, festa e trasmissione televisiva.

Quartieri Padova

Nella zona 3 (Brenta-Venezia, Forcellini, Camin) troviamo il tanto famoso quanto feroce Godzilla. Con tutti i film e le animazioni che sono state fatte con questo mostro è difficile non conoscerlo: sempre attuale con il suo messaggio ambientalista contrario all'inquinamento e alla distruzione della natura da parte dell'uomo.

Per la zona 4 (S.Croce, S.Osvaldo, Bassanello, Voltabarozzo) si aggirerà Fukkachan, amante della natura. Nato come simbolo e promotore della città di Fukaya, è amante della sua città e delle sue peculiarità produttive. Come i porri che usa come cappello.

Attenzione in zona 5 (Armistizio, Savonarola) perchè arriva Kappa, il combinaguai. Nonostante dicono sia un pasticcione, questa creatura leggendaria è nota per la sua generosità e altruismo. Inoltre Kappa è un gran conoscitore della medicina.

La zona 6 (Brentella, Valsugana) sarà invasa da Molezilla, il protettore degli animali. Con Godzilla non condivide solo parte del nome, ma anche la missione ambientalista: vittima di esperimenti genetici in un laboratorio riesce a liberarsi e salvare tutti gli altri animali imprigionati.

01/03/2019