/, News Comics e Manga, Senza categoria, Slider in home/Dieci copertine per raccontare il meglio del 2016 a fumetti

Dieci copertine per raccontare il meglio del 2016 a fumetti

Da La terra dei figli a Topolino a Linus, sono dieci le opere scelte dalla Giuria del Premio Fumetto Cover Design 2017 tra centinaia di copertine di opere a fumetti italiane pubblicate nel corso di tutto il 2016. All’interno di questa rosa di titoli, il cui obiettivo è valorizzare la qualità nell’illustrazione e nel design delle copertine fumettistiche italiane, sarà scelto il vincitore, premiato con un riconoscimento in denaro di 500 euro.

Il Premio è promosso da Be Comics!, la nuova fiera dedicata a fumetto, games e cosplay che si svolgerà a Padova dal 17 al 19 marzo.

La Giuria – composta dall’art director Marco Cendron, dai fumettisti Massimo Giacon e Nicolò Pellizzon e dal critico Evil Monkey – ha affrontato l’arduo compito di arrivare a determinare il “best of” delle cover dello scorso anno. Il risultato finale è una short list rappresentativa della varietà del panorama fumettistico italiano, dalle piccole autoproduzioni ai maggiori prodotti dell’editoria nazionale, a testimonianza di una crescente attenzione verso la qualità di un oggetto, la copertina, da sempre al confine tra comunicazione e creatività.

Le Copertine selezionate

  • Armata Spaghetto #1 (Sciame Press), copertina di Davide ‘ Bart’ Salvemini

  • Brace #2 (Brace Fumetti), copertina di Francesco Saresin

  • Cardo Decumano #1 (Delebile Edizioni), copertina di Andrea Settimo

  • Dylan Dog #362 White Edition (Sergio Bonelli Editore), copertina di Nessuno

  • Grimorio (AA.VV), copertina (variant) di Greta Xella

  • Itero perpetuo (Eris Edizioni), copertina di Adam Tempesta

  • La terra dei figli (Coconino Press), copertina di Fabrizio Verrocchi, da un disegno di Gipi

  • Linus #618 (Baldini & Castoldi), copertina di Paolo Bacilieri

  • Tex #673 (Sergio Bonelli Editore), copertina (variant) di Fabio Civitelli

  • Topolino #3179 (Panini Comics), copertina (variant) di Fabio Celoni

16/02/2017