Il Titanic secondo Attilio Micheluzzi

Una grande avventura, una vicenda di gesti coraggiosi ma anche un dramma umano di proporzioni storiche. E una prova di eleganza grafica, sottile e poetica nonostante la sua tragica spettacolarità.

Nelle pennellate di Attilio Micheluzzi, tra i più grandi e premiati maestri del fumetto italiano nel mondo, la tragedia del Titanic acquista una speciale forza suggestiva. Fatta di volti e gesti di una pletora di passeggeri ossessionati dai propri interessi e meschinità – sentimentali, politiche, competitive – ma anche delle forme imponenti del mare e della nave. Tutti aspetti ritratti con la precisione e la capacità di sintesi di un disegnatore-architetto trasformatosi in narratore di un’umanità nevrotica, sullo sfondo dei grandi cambiamenti della Storia.

La mostra dedicata al suo Titanic che racconta la tragica vicenda, nel 1912, del naufragio più celebre della storia, sarà un’occasione unica per vedere oltre trenta tavole, appositamente selezionate da Be Comics!, in cui emerge tutta la preziosa cura nel disegno di Attilio Micheluzzi, con i suoi neri netti e taglienti ed i suoi bianchi abbacinanti.

LUOGO E DATE
Spazio Ognissanti 33
dal 23 marzo al 7 aprile 2019

28/02/2019