Le terre dei giganti invisibili

Uno dei debutti più sorprendenti del fumetto italiano recente: l’opera di Giada Tonello, un graphic novel immaginifico, cosmico e misterioso.

Le terre dei giganti invisibili è il primo graphic novel della giovane Giada Tonello; un lavoro che le è valso il primo premio al Project Contest 2017 di Lucca Comics & Games.

Il libro, magistralmente illustrato con mezzi toni in grafite, è un racconto (muto) che porta in un modo ancestrale, abitato da affascinanti creature antiche e mitologiche. Una storia ricca di simboli e allegorie, che fonde il pericoloso viaggio di un titano di roccia alla ricerca di sé stesso e di un luogo che gli possa appartenere, con le scene di più ordinaria quotidianità di una normale bambina dei giorni nostri.

Chi siamo? Cosa possiamo diventare? In cosa consiste la ciclicità della vita? Domande eterne, cui Tonello, con grande maturità e abilità grafica, suggerisce risposte enigmatiche.

LUOGO E DATE
Libreria Minerva, via del Santo 79
dal 23 marzo al 7 aprile 2019

06/03/2019