/, News Comics e Manga, Ospiti, Ospiti Comics e Manga/Il graphic journalism di Claudio Calia in primo piano a Be Comics! 2018

Il graphic journalism di Claudio Calia in primo piano a Be Comics! 2018

Con BeccoGiallo ha trasposto a fumetti tematiche importanti e attualissime come la politica, l’inquinamento, il movimento no-TAV e i centri sociali; in Leggere i fumetti ha raccontato un’altra delle passioni della sua vita attraverso le letture che ne hanno influenzato narrazione e gusto estetico. Affianca all’attività di fumettista quella di divulgatore del linguaggio del fumetto.

Tra i primi autori italiani di Graphic Journalism, per realizzare il suo ultimo libro, Kurdistan. Dispacci dal fronte iracheno, ha soggiornato in Iraq per due settimane accanto agli operatori umanitari della ONG “Un ponte per…”. Dopo la sua graditissima partecipazione alla prima edizione del nostro Festival, Claudio Calia, autore noto al pubblico padovano (anche) per le sue collaborazioni con Radio Sherwood, sarà nuovamente ospite di Be Comics! Padova.

Sezione Data Ora Durata Location Evento Ospiti
eventi-comics-manga 23 Marzo 15:00 1h h. San Gaetano – Spazio35

(Ri)disegnare Padova

Lo spirito ‘disegnabile’ della città

L’ambientazione urbana, nel fumetto, ogni tanto è davvero importante. E per alcuni fumettisti Padova lo è stata e continuerà ad esserlo in futuro. Un confronto sull’esperienza di quattro autori che hanno spesso lavorato su Padova, tra luoghi, colori, mappe e progetti nel cassetto.

Moreno Burattini (Zagor, Fra le labbra)

Claudio Calia (Leggere i fumetti, Kurdistan)

Massimo Giacon (Ettore, Il mondo così com’è)

Ugo Schiesaro (Manzone)

10/03/2018
2018-03-19T11:39:15+00:00